Come donne in nero di Padova desideriamo condividere informazioni e riflessioni intorno alla guerra.

Crediamo che la guerra mostri oggi la sua totale crudeltà e inutilità.

06 marzo 2012

8 marzo con le donne dei Balcani

JUGOSLAVIA VENT’ANNI DA EX
La questione balcanica nell’attualità europea


8 marzo GIORNATA INTERNAZIONALE PER I DIRITTI DELLE DONNE

Il sentiero

Un film del 2010 di Jasmila Zbanic, la regista de “Il segreto di Esma”, Orso d’Oro al festival di
Berlino del 2006. Rimanendo fedele al suo interesse nei confronti dell'universo femminile, questa
volta il film della Zbanic si configura come una drammatica messa in guardia nei confronti
dell'integralismo islamico. Il tema è scottante e il rischio di cadere nelle generalizzazioni di stampo
razzistico non è indifferente.
Zbanić sgombra il campo da discorsi legati al terrorismo e focalizza l'attenzione sulle dinamiche di
relazione uomo-donna. I due protagonsiti provengono entrambi da un passato che ha devastato le
loro vite con la guerra etnica e sono musulmani. L'equilibrio di coppia che hanno trovato riuscirà a
reggere ai problemi?

Dedichiamo questa serata alle donne dei paesi dell’area balcanica, alle vittime degli stupri di massa, arma di guerra che si rivelò persino più "efficace" dell'uccisione dei soldati nemici, "stupri etnici", poiché finalizzati alla "pulizia etnica" di un'area; e alle madri di Srebrenica e a tutte le donne che hanno perso i loro familiari e molte volte ancora non ne hanno ritrovato i resti.

PER RICORDARE,
PERCHÉ SIA FATTA GIUSTIZIA,
PERCHÉ NON ACCADA MAI PIÙ.

Dedichiamo a loro questa serata, e a tutte le donne che in quei paesi hanno resistito e resistono all’odio, alla violenza e alla guerra, praticando l’ascolto, facendosi voce di chi non è ascoltato, cercando di costruire spazi di convivenza, tenendo viva la memoria di quanto è accaduto perché mai più si ripeta.


Sala Fronte del Porto Film Club ore 21
Via S. Maria Assunta, zona Guizza - Padova

PROSSIME PROIEZIONI:
15 marzo: Il cerchio del ricordo di Andrea Rossini (2007)
22 marzo: Cirkus Columbia di Danis Tanovic (2010)
29 marzo: Sarajevo BiH. Storie da un dopoguerra di Emanuele Cicconi (2008)


Associazione di Cooperazione e Sviluppo-ACS, Associazione per la Pace, ARCI, Beati i Costruttori di Pace,
Comitato di Sostegno alle Forze ed Iniziative di Pace, Donne in Nero, Gruppo Controluce – L’Associazione per i
Beni Comuni – Associazione Mimosa

Nessun commento:

Posta un commento